Ma io ho fatto tanti corsi e ho buttato via solo soldi inutilmente…

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

Nel nostro ambito tante volte sentiamo frasi di questo tipo e ogni volta devo dire che sinceramente credo a ciò che le persone mi dicono.

In effetti non è un corso o più corsi che cambiano la situazione ma la loro applicazione.

Vediamo insieme i 3 motivi che hanno reso i corsi che hai fatto fino ad ora inefficaci:

1- la scelta del corso

2- il tuo atteggiamento

3- il mancato allenamento

1 – La scelta del corso è lo step più importante, nel senso che se vuoi imparare a guidare una macchina di formula 1 per gareggiare e Vincere di certo non chiedi aiuto agli ultimi in classifica ma ti affidi ai numeri uno, giusto?

In quel caso non cerchi sconti o il miglior prezzo, solo i MIGLIORI perché dall’investimento che fai dipende la tua vittoria!

Perché dovrebbe valere una regola diversa quando si parla della tua vita?

Proprio per questo da ora in poi quando scegli un nuovo corso affidati ai NUMERI 1!

2- Il tuo atteggiamento è il secondo elemento importante nel senso che in tanti “vogliono” migliorare la qualità della loro vita, delle loro relazioni, del loro lavoro, delle loro finanze ma… al momento di agire, gran parte delle persone si tira indietro, pensa che la sola conoscenza sia sufficiente per apportare dei reali cambiamenti.

Se vuoi davvero apportare migliorie nella tua vita devi essere disposto ad agire, ad avere un atteggiamento produttivo, non solo positivo e cioè…devi muovere le chiappe…?

Nessuno ha mai costruito nulla di valido con il solo sapere, ha dovuto trasformare il sapere in azione per ottenere risultati concreti.

Un antico detto recita: aiutano di più due mani che fanno piuttosto che due che pregano, nel senso che l’intento deve essere seguito dall’azione.

Questo è l’atteggiamento di chi vince!!!

3- Il mancato allenamento.

Non sto qui a tediarti con il racconto di mille storie di chi si droga di formazione, di chi ne sa di ogni, parla come un libro stampato di coaching, pnl, gestione emozionale, leadership, comunicazione e poi nella sua vita è fermo lì da anni peggio di chi non ha mai sentito parlare di questi argomenti.

Capita sovente di incontrare persone che vorrebbero fare i nostri corsi ma…. troppo impegnativo:

” tutti i corsi che ho fatto non erano settimanali o tipo palestra, c’era molta docenza, si imparavano un sacco di cose….”

…e alla domanda…..

” dal punto di vista pratico?”

la risposta più gettonata è:

” eh…praticare è difficile…”

Ti do una cattiva notizia…

Puoi conoscere l’intera enciclopedia e Wikipedia, puoi essere più informato di google, se non diventi abile nelle cose che sai farai comunque parte degli ultimi.

Il mondo, specialmente oggi, necessita di fatti non di parole per cui se vuoi davvero migliorare la qualità della tua vita devi essere disposto a praticare, ad allenarti, a sudare.

I campioni sanno come funziona, allenamento costante sui fondamentali…

Proprio ciò che si fa settimanalmente nella nostra palestra.

Ti auguro di imbatterti ( o meglio di SCEGLIERE) chi parla con i fatti…e di seguirne l’esempio. ?

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Immagine” src=”http://racheledibona.info/wp-content/uploads/2016/12/dem_BYY_17_BA.jpg” show_in_lightbox=”off” url=”http://racheledibona.info/?page_id=433#header” url_new_window=”off” use_overlay=”off” animation=”off” sticky=”off” align=”center” force_fullwidth=”off” always_center_on_mobile=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” saved_tabs=”all”] [/et_pb_image][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Commenti

commenti

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Share This