…e tu che Uomo sei?

Si dice che avere un obiettivo chiaro e tanta volontà bastino per realizzarlo, vero?
Vero a metà…
A quanti capita di avere un obiettivo o un risultato da raggiungere chiarissimo, definito, cristallino eppure… non si sa come, non si sa perché ma non si riesce nell’intento?
Eppure è tutto chiaro!!!

L’obiettivo e la volontà da soli possono poco se manca una strategia che supporti il tutto.
Un obiettivo senza strategia è come voler vedere il tramonto e per farlo svegliarsi all’ora giusta ma andare verso oriente…
La strategia non è solo il piano d’azione, è anche la ricerca di chi ha già realizzato quello che voglio io.
Il successo lascia sempre tracce, basta cercarle, e perseguirle.
Se qualcuno ha già realizzato il mio obiettivo quale strategia migliore che chiedere cosa e come ha fatto?
Ci sono due modi per imparare: tramite le esperienze personali e tramite le esperienze degli altri.
L’intelligenza sta nello sfruttare entrambi e se ricalcare le orme di qualcun altro può facilitarmi il compito, allora perché non farlo?
A volte la ricerca di un mentore, di un maestro, di qualcuno che ci guida è fondamentale per la nostra realizzazione.
I grandi sono diventati tali perché si sono sempre circondati di persone più in gamba di loro.
La strategia e il modellamento sono “quasi” garanzia di risultato.
Certo può anche accadere che ho un obiettivo chiarissimo una strategia perfetta ma…. ancora una volta non riesco… Caspita e allora?  Allora ancora una volta il grande potere risiede sempre dentro e non fuori di noi!
Se non riesco è perché evidentemente non credo di poterci riuscire.
Henry Ford diceva: “ che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione”.
Parole sante…
La causa principale della realizzazione o meno dei tuoi obiettivi risiede in quello che credi per cui comincia a fare attenzione alle tue credenze, da esse dipende la qualità della tua vita.
Se quelle che hai non ti piacciono o meglio non sono funzionali per la tua piena realizzazione allora scegli di cambiarle.
Come? Io ti suggerisco uno dei miei corsi ma se proprio non puoi, uno dei capitoli del libro LEADER DI TE STESSO di Roberto Re ti guida in un processo di cambiamento delle credenze depotenzianti.
Ci sono 3 categorie di uomini:
coloro che falliscono spesso, i performanti periodici e i performanti permanenti.
Il nostro carattere determina il nostro risultato…
…e tu a quale categoria appartieni? Sappi che se la categoria nella quale ti ritrovi non ti piace puoi sempre decidere di cambiarla fin da subito.
Ti auguro di scegliere sempre il meglio e come sempre…
Felice Vita!!!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Share This