Di cosa hai bisogno affinché si realizzi?

Gran parte della gente è “indaffarata” in attività lavorative per gran parte della giornata e alla fine del mese, nonostante tutto si ritrova con poco o niente.

…e magari ci mette anche tanta passione e impegno ma purtroppo raccoglie poco o ciò che raccoglie non è abbastanza.

Si arriva al punto di pensare che il gioco non valga la candela e magari anche a rinunciare ad un’attività che piace, al sogno di una vita perché… tanto rimangono solo le briciole.

Quando qualcuno si presenta da me con un problema di questo tipo la prima cosa che faccio notare è che la maggior parte delle persone vorrebbe cambiare le cose ma rimane impelagata nella famosa ruota del criceto, dove il criceto gira, gira, gira ma rimane sempre nello stesso identico punto.

La prima domanda che faccio è:

“cosa stai facendo per uscire dalla ruota?”

Volete sapere le tre risposte più gettonate quali sono?

1- Nulla

2- Sto facendo ancora di più, tanto da togliere tempo alla famiglia che quasi non vedo più

3- Sto pensando di chiudere tutto

Come puoi ben notare in nessuna delle tre risposte c’è la soluzione nel senso che quando sei nella ruota, purtroppo, hai una visione davvero limitata delle cose e pretendi di risolvere i problemi allo stesso livello di dove sono nati.

La soluzione in casi come questo non sta quasi mai nella rinuncia…

-perché rinunciare a qualcosa che ami semplicemente perché stai gestendo male il tutto?”

Non sta nel fare di più proprio perché il problema è nel troppo fare.

Non sta nel non fare nulla perché non facendo nulla rimani nel problema.

La soluzione sta nella GESTIONE.

Parolona…..

Gestione di cosa?

Gestione del tuo tempo e soprattutto delle tue emozioni.

Come puoi pensare di trovare una soluzione ragionevole se continui a pensare che tocca fare di più invece di FERMARTI un attimo e tirare le somme?

Molto probabilmente sei rimasto un po’ fermo su un metodo e su conoscenze di lavoro che ti hanno dato grandi risultati un tempo ma che ad oggi non risultano più efficaci e non solo non portano più i risultati di un tempo ma addirittura ti costringono a fare di più per ottenere molto molto meno.

Pensi ancora che la soluzione sia nel fare di più?

Cosa ne dici se cominci a prendere in considerazione la possibilità di acquisire nuovi strumenti, più funzionali, efficienti e soprattutto allineati ai tempi odierni per rendere il tuo lavoro una fonte di ricarica di energia piuttosto che un vampiro come lo è diventato purtroppo?

…e se per rinforzare ancora di più questa efficienza buttassi un occhio anche alla gestione della pressione e dello stress e imparassi ad essere in equilibrio, a godere dei tuoi risultati, a gestirti in maniera tale da riuscire ADDIRITTURA a stare di più con la tua famiglia in modo tale che tra qualche anno non ti ritroverai a parlare con estranei ma ad essere complice dei tuoi figli, del tuo compagno/a, ecc.?

Come sarebbe se riuscissi a FARE questo?

Bello vero?

A questo punto pongo la seconda domanda:

“Cosa sei disposto a fare per realizzare tutto ciò?”

Le risposte più gettonate anche in questo caso sono tre:

1- nulla perché è troppo difficile

2- dipende…

3- tutto perché è troppo importante per me

 

Se la tua risposta è la 1, mi dispiace dirtelo ma sei ancora nella ruota del criceto e, cosa ancora più triste, stai DECIDENDO di rimanerci.

In questi casi io non ci posso fare assolutamente nulla.

Se la risposta è la 2 chiediti se le condizioni che poni sono più importanti della tua qualità di vita.

Se la risposta è la 3 sappi che il passo più importante è stato fatto, cioè decidere di mettersi in gioco, il secondo passo RISOLUTIVO è cominciare a fare qualcosa di pratico che ti permetta di acquisire strumenti nuovi;

leggi un libro se vuoi o ancora meglio, mi permetto di suggerirti il percorso Fly che in un caso come questo, sarebbe perfetto visto che ti “obbliga” ad allenarti e diventare abile proprio in ciò che ti serve accompagnandoti passo passo verso il tuo risultato!

Adesso tocca a te!

 

PS Ultima cosa, visto che arrivano momenti nella vita di ognuno di noi in cui è necessario prendere una decisione, una grande decisione,

qualsiasi sia la tua ASSUMITENE la piena responsabilità.

 

Ricca vita!!!

 

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Share This