Congruenza e valori

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

Il mio lavoro mi porta ogni giorno a misurarmi con questa parola che è diventata il leitmotiv della mia vita, ma cos’è la congruenza ?

Prima di iniziare a fare ciò che faccio credevo che la coerenza o congruenza che dir si voglia significasse seguire sempre le regole, fare sempre le cose giuste, rispettare sempre se stessi e gli altri, impegnarsi sempre nella propria crescita, ottenere sempre quello che si vuole, essere sempre in equilibrio in ogni ambito della propria vita, essere sempre felici, insomma ESSERE PERFETTI.

Chi potrà mai riuscire in un’impresa del genere? ?

Man mano mi sono resa conto che ciò che credevo e pensavo, erano cose giuste ma quel “SEMPRE” rendeva il tutto molto pesante e davvero impossibile da realizzare, oltre che frustrante proprio perché impossibile quindi, l’insoddisfazione bussava sempre alla mia porta.

Tante volte siamo portati ad ingabbiarci in regole che invece che facilitarci la vita ce la complicano di gran lunga e di certo lo facciamo inconsapevolmente.

La congruenza è essere in linea con quelli che sono i nostri valori ed è soprattutto essere impegnati a fare del nostro meglio, ma fare del nostro meglio vale anche nel volersi rilassare, nel divertirci, nel prendere le cose con più leggerezza, nell’andare a volte oltre le regole.

Ognuno di noi cresce grazie agli sbagli: se i bambini non cadessero nell’ imparare a  camminare, non imparerebbero mai.

La stessa cosa succede a noi!

A volte si cade e la differenza la fa proprio il rialzarsi, non il fustigarsi perché si è caduti.

Ogni caduta può diventare un tassello che si aggiunge alla nostra “grandezza” di esseri umani solo se la sfruttiamo per rialzarci e ripartire…questa è congruenza.

La congruenza è rendersi conto dei propri limiti e spostare l’asticella un po’ più in là.

Tante volte durante i miei corsi dico che non c’è cosa più commovente che vedere un uomo impegnato nella propria crescita.

Ed io questo lo vedo tutte le settimane, perché ho la fortuna di guidare persone impegnate in questo, nel migliorare la qualità della propria vita ed è incredibile vedere come, persone con attività e storie completamente diverse, piano piano acquisiscono quella consapevolezza, quello sguardo, quella luce negli occhi, la luce di chi “sa” quale è il proprio progetto di vita e soprattutto come perseguirlo.

Questa per me è congruenza!

 

 

 

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Immagine” src=”http://racheledibona.info/wp-content/uploads/2016/12/dem_BYY_17_BA.jpg” show_in_lightbox=”off” url=”http://racheledibona.info/?page_id=433#header” url_new_window=”off” use_overlay=”off” animation=”off” sticky=”off” align=”center” force_fullwidth=”off” always_center_on_mobile=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” saved_tabs=”all”] [/et_pb_image][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Commenti

commenti

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Share This