FacebookTwitter

Divergent

in Al Cinema col Coach, Rubriche

Premetto che a partire da Matrix mi sono molto appassionata di quel genere di cinema, quello misto tra realtà e fantascienza perché, mano mano mi sono accorta che di “fanta” c’è ben poco…😉 DIVERGENT è un sulla stessa scia mischiata a quella di The Truman Show. È il primo capitolo di una trilogia meravigliosa tratta dall’omonimo romanzo, dedicata per lo più ad un pubblico giovane ( ma sempre più cartoni e film di questo genere sono molto formativi anche per gli adulti…e questo ne è un valido esempio!) Nel 2014 esce il primo al cinema e negli anni a seguire sono usciti anche il secondo capitolo Insurgent e la prima parte del terzo Allegiant, ad oggi manca la seconda parte dell’ultimo capitolo che dovrebbe uscire quest’anno. La storia è avvincente, ambientata in un futuro che sopravvive ad una apocalisse. In questa ambientazione a Chicago,...

Predestination

in Al Cinema col Coach, Rubriche

Film del 2014 da vedere assolutamente… Per tutta la durata stai lì a montare e smontare ipotesi e quando “capisci”, quando arriva la rivelazione rimani a bocca aperta e fai un rewind del tutto perché ti sembra allucinante… unisci i puntini e l’esito è uno solo, anche se inverosimile. La sensazione che lascia è una sorta di rivelazione di vita non solo di pellicola fine a se stessa. La storia è montata come su una vera e propria struttura architettonica che alla fine svela essere sorretta da un unico pilastro… È geniale il lavoro fatto nel mantenere in piedi diverse vite senza svelare fino alla fine il collegamento che dà la soluzione. La storia in sé non è più intrecciata di altre, parla infatti di un uomo che viaggia nel tempo, in vari punti del passato, cercando di fermare un terrorista per annullare le stragi compiute nel presente. Solo che questo...

Oceania

in Al Cinema col Coach, Rubriche

Sempre di più i cartoni o film per piccoli sembrano fatti più per far ritrovare agli adulti il bambino che c’è in ognuno e recuperare un insegnamento che da piccoli hanno dimenticato di darci, che per i bimbi stessi. Credere in sé, gestire le emozioni, andare al di là delle apparenze, seguire la propria unicità, e in questo caso specifico, seguire il cuore e permettere a chiunque di fare lo stesso semplicemente “riconoscendolo”…. Riconoscere l’altro, andare oltre ciò che si vede o che appare e ricordargli “CHI È” veramente è il motivo reale di questo ultimo meraviglioso cartone Disney… È la storia dell’umanità in toto e di ognuno nello specifico. La storia raccontata è piena di significato, protagonista assoluto è il CUORE, sia come elemento pulsante di vita che come elemento che ognuno di noi ha il potere di tenere acceso o di...

Il mio amico Einstein

in Al Cinema col Coach, Rubriche

Un film che ho scoperto per caso e che ha fatto scattare l’immediato stop al mio zapping, semplicemente perché ho letto quel nome: EINSTEIN, uno degli uomini che cito più spesso nel corso dei miei interventi. Lo si conosce per lo più come grandissimo scienziato, grande genio e non tutti si soffermano sul suo grandioso rapporto con il divino che, invece, è ciò che più di tutti gli altri aspetti mi ha affascinato di lui e ciò che ha maggiormente guidato il suo genio. In questo film del 2008 si racconta il rapporto epistolare tra Einstein ed Eddington, rinomato fisico dell’università di Cambridge, seguace delle teorie di Newton. A Eddington viene consigliata la lettura di una nuova tesi, scritta appunto, dallo scienziato svizzero-tedesco-“ogniluogo” Einstein, teorico e padre della Teoria della relatività generale. Eddington ammette la brillantezza della teoria del...

Collateral Beauty

in Al Cinema col Coach, Rubriche

“Sono l’amore e sono la trama della vita” Se non lo avete ancora visto vi suggerisco di affrettarvi perché è ancora nelle sale. Ho atteso il 4 gennaio fin da quando ad ottobre ho visto per la prima volta il trailer. L’impatto è stato forte non tanto per il tema in sé quanto per il modo di affrontarlo. Per chi non sapesse ancora di cosa sto parlando riassumo brevemente la trama: Howard è un dirigente pubblicitario di un’importante azienda di New York, stimato e lodato da tutti. In seguito alla morte della figlia di 6 anni, non riesce a tornare a vivere. I suoi tre migliori amici e colleghi di lunga data vengono a sapere che ha scritto delle lettere, ma non a persone… lettere a tre astrazioni, al Tempo, all’Amore e alla Morte e decidono di intervenire. Dopo aver assoldato un investigatore privato e aver intercettato alcune lettere di Howard decidono di...

Pin It on Pinterest