FacebookTwitter

blog

Io non ti avevo detto di non soffiare…

C'era una volta un serpente che viveva nella strada principale della città. Era solito mordere tantissima gente. Un giorno un santo andò a vivere nella stessa strada. Il serpente avrebbe voluto mordere anche lui, ma quando vide il santo non lo poté fare perché costui...

Eddie The Eagles – Il coraggio della follia

Film del 2016 tratto dalla vera storia del Britannico Eddie the eagles Edwards che nel 1988, contro tutto e tutti, contro ogni pronostico, credendo solo ed esclusivamente nel suo sogno che lo ha guidato fin da bambino, partecipa alle olimpiadi invernali del Canada...

L’anello e la stima

Un giorno, non importa quando, non importa dove, un discepolo andò dal suo Maestro con un problema: "Mi sento una nullità, non ho la forza di reagire. Dicono che sono un buono a nulla, che non faccio niente bene, che sono un idiota. Come posso migliorare? Che posso...

Ancora qui

Una canzone che quando uscì nel 2009, come ogni volta che mi piace qualcosa, condivisi subito la cosa con le persone a me più vicine. Ricordo l’emozione di alcune frasi specifiche: “Spogliarsi di ogni incertezza, inseguire un canto Anche se per gli altri sarà follia”...

La Forza del Campione

Film del 2006, un vero concentrato di insegnamenti di vita che se consapevolizzati portano dritto dritto verso una delle più alte evoluzioni. Il film di per sé, specialmente all’inizio, può risultare un pò lento, ma ogni volta che si vede la moto avvicinarsi alla...

Stai agendo in base agli standard che hai o in base agli standard che vorresti?

Oramai parlare di standard è diventata cosa comune come bere un bicchier d’acqua, ma tra il dire e il fare… Mi imbatto sempre più spesso in persone che SANNO molte cose su come fare per ottenere e sempre meno in persone DISPOSTE a fare per ottenere. Nell’era di...

Da quanto è che non rimetti tutto in discussione?

Ogni tanto, come per tutte le cose, è necessario fermarsi, rimettere tutte le carte in tavola, mescolarle e dar loro un nuovo ordine... Nel fare questo le carte possono tornare al loro posto, cambiare collocazione o addirittura essere messe da parte se questo lavoro...

Il potere della gentilezza

Quando si parla di gentilezza il rischio che si corre è doppio: da un lato rischi di perdere tutte quelle persone che "non devono chiedere mai" proiettate costantemente sul risultato, quelle persone come dire, che hanno come Focus principale solo il "successo" perché...

“La nostalgia è l’amore che rimane!”

Posted by on 12:28 in dal web | 0 comments

“La nostalgia è l’amore che rimane!”

Come oncologo con 29 anni di esperienza professionale, posso affermare di essere cresciuto e cambiato a causa dei drammi vissuti dai miei pazienti. Non conosciamo la nostra reale dimensione fino a quando, in mezzo alle avversità, non scopriamo di essere capaci di andare molto più in là. Ricordo con emozione l’Ospedale Oncologico di Pernambuco, dove ho mosso i primi passi come professionista. Ho iniziato a frequentare l’infermeria infantile e mi sono innamorato dell’oncopediatria. Ho assistito al dramma dei miei pazienti,...

read more

Esiste il male?

Posted by on 20:46 in dal web | 0 comments

Esiste il male?

Un professore di filosofia ateo resta immobile dinanzi alla sua classe e dopo chiede a uno dei suoi studenti di alzarsi: “Tu sei cristiano, non è vero figliolo?” “Sì, signore”, risponde lo studente. “Così credi in Dio?” “Certamente”. “Dio è buono?” “Certo! Dio è buono”. “Dio è onnipotente? Dio può fare qualsiasi cosa? “Sì”. “Sei buono o cattivo?” “La Bibbia dice che sono cattivo”. Il professore sorride deliberatamente. “Aha!...

read more

Imagine

Posted by on 8:30 in Collegamenti Musicali, Rubriche | 0 comments

Imagine

Immagina… Già nel titolo c’è un invito alla speranza, alla creazione e al ricordo, a costruire qualcosa di più bello della realtà attuale, e più che all’immaginazione sembra un richiamo a ricordare, visto che gli elementi interessati sono interpretazioni reali se guardati dal giusto punto di vista… Imagine è il brano musicale più celebre di John Lennon durante la sua carriera da solista, dopo lo scioglimento dei Beatles. Fu pubblicato l’11 ottobre 1971, io non ero ancora nata eppure lo sento attuale come pochi testi dei giorni nostri…...

read more

Patch Adams

Posted by on 8:30 in Al Cinema col Coach, Rubriche | 0 comments

Patch Adams

Il personaggio reale ho avuto la fortuna di vederlo dal vivo e ho potuto VEDERE un genio vero e proprio che, come tutti quelli veri, ha dovuto lottare con una società conformata che non ha fatto altro che etichettarlo e perseguitarlo come “matto” e bisognoso di cure psichiatriche. Lui, per tutta risposta, si fa spazio tra i medici tradizionali e introduce la risoterapia nei primi anni settanta. Il film del 1998, con protagonista Robin Williams. tratto dalla sua autobiografia “Gesundheit: good health is a laughing matter” ovvero “La buona...

read more

Il contrario di tutto è qualcosa…

Posted by on 8:30 in Punti di vista | 0 comments

Il contrario di tutto è qualcosa…

Una delle ipnosi collettive più gettonate è quella che riguarda l’idea che si ha di se stessi… Si vive nell’illusione che ciò che accade nel mio raggio di azione o in mia prossimità sia cosa mia e soprattutto si prende per vera in maniera assoluta… Ancora più se si tratta di cose che accadono dentro di me… Parlo di illusione perché è proprio di questo che si tratta… Proviamo ad andare per ordine. Noi siamo contenitori o, se vogliamo usare un’altra metafora, siamo la casa e, come tutte le case,...

read more

Cosa ti rende unico?

Posted by on 18:57 in Punti di vista | 0 comments

Cosa ti rende unico?

Oggi più che mai gli slogan motivazionali la fanno da padrone in un mondo dove correre, competere, “vincere” sembra essere la priorità assoluta e non solo…in un mondo dove o ti uniformi a questo oppure sei relegato in un angolino e ti si guarda come si guarda il “perdente” di turno. … ma facciamo un po’ di chiarezza! Siamo sicuri di avere ben chiaro e quali siano i parametri da considerare quando si parla di vincere o perdere? Siamo certi di poter generalizzare così come si fa di solito, in un mondo...

read more

Father and son

Posted by on 8:30 in Collegamenti Musicali, Rubriche | 0 comments

Father and son

Fin dalle prime note una sorta di tenerezza infinita mi prende allo stomaco. Sarà perché è un pezzo che parla di famiglia, sarà per la profonda e spessa voce di Cat Stevens, sarà perché il pensiero va nell’immediato a mio padre, sarà per tutte queste e altre ragioni che hanno poco di logico, certo è che questo brano è uno dei pochi tributi al rapporto, seppur complesso, tra padre e figlio e senza dubbio una delle canzoni più celebri della storia del progressive rock. È messo in scena il conflitto generazionale vecchio quanto il mondo,...

read more

Inside Out

Posted by on 8:30 in Al Cinema col Coach, Rubriche | 0 comments

Inside Out

Film del 2015 che ha fatto avvicinare i più al complesso e intrecciato mondo delle emozioni in una maniera semplice, fruibile e, se vogliamo, anche logica… Questo è un cartone che si dovrebbe proiettare nelle scuole più e più volte per far approcciare all’intelligenza emotiva, cosa che ad oggi è diventata abbastanza urgente… Tra le altre cose, la più istruttiva del film è l’esaltazione della complementarietà delle varie emozioni perché, solo un’ampia rosa di emozioni vissute dà equilibrio e non il contrario. Nel film questo è riportato...

read more

La vita è un gioco di “squadra”

Posted by on 8:30 in Atteggiamento Mentale, Leadership | 0 comments

La vita è un gioco di “squadra”

Chi vive nell’illusione che il suo sia l’unico punto di vista possibile, che le cose come le fa lui non le fa nessuno, che sia indispensabile perché senza di lui le cose andrebbero alla rovina, ecc… beh… mi spiace dare questa cattiva notizia ma…: C’è tanto, tanto altro oltre a te… 😓 La vita è un GIOCO di SQUADRA, eh già… Una squadra composta da singoli individui ed è proprio questa singolarità, questa unicità che arricchisce il gruppo. Sottovalutare questo principio di base è uno dei motivi per cui tanti team o famiglie o...

read more

“VEDERE” l’altro arricchisce te stesso…

Posted by on 18:06 in Leadership | 0 comments

“VEDERE” l’altro arricchisce te stesso…

Alle volte non ci si rende conto di quanta differenza possiamo fare nella vita degli altri semplicemente “guardando oltre”… Sono particolarmente affezionata alla storia che segue, perché fin dalla prima volta che mi capitò sotto gli occhi mi colpì tantissimo per la sua semplicità e allo stesso tempo profondità e mi commosse molto proprio per l’impatto che possiamo avere sugli altri e viceversa… A volte basta davvero poco, quel poco che segna profondamente la vita delle persone. Teddy e Mrs. Thompson Si chiamava...

read more

Pin It on Pinterest

Share This